Paesano: “Andremo a Palestrina consapevoli dei nostri mezzi”

Il pivot della Viola Reggio Calabria Alessandro Paesano ai microfoni di “Tutti i Figli di Campanaro”, format radiofonico in onda su Touring 104, ha analizzato il positivo momento della sua squadra:

“Siamo una squadra forte e sin da inizio anno siamo consapevoli dei nostri mezzi, nelle ultime partite abbiamo ritrovato la solidità difensiva che è sempre stata la nostra arma principale. La squadra può raggiungere ottimi risultati, arrivare tra le prime quattro al netto della penalizzazione sarebbe il massimo”.

Domenica la Viola è attesa dall’ostica trasferta di Palestrina, per Paesano sarà una sfida da ex.

“Loro sono una squadra forte, completa in tutti i settori, hanno esterni in grado di fare canestro e lunghi molto esperti. Noi dovremo difendere come nelle ultime gare e correre, essere bravi a sfruttare la nostra gioventù alzando in ritmo e mettendo tanta energia. Sarà una partita speciale, conosco bene il loro pubblico e per me sarà uno stimolo in più”.

Siamo entrati nella seconda e decisiva fase della stagione. Quali sono gli obiettivi?

“Il girone d’andata è stato positivo nonostante qualche passo falso evitabile come le sconfitte contro la Costa o Matera, nel girone di ritorno cercheremo di dare il massimo sperando che la situazione societaria sia più serena. Se riuscissimo a pensare solo al basket potremo esprimerci sicuramente al meglio, l’obiettivo è quello di arrivare più in alto possibile e poi giocarci le nostre carte ai play off. 


#tuttialpalazzo