Focus Avversario: Salerno

Nella 27a giornata la Mood Project Reggio Calabria sarà di scena al “PalaSilvestri” di Salerno. Impegno difficile per i neroarancio che affronteranno una delle squadre più in forma e competitive dell’interno campionato. I campani, roster costruito per recitare un ruolo da protagonista, sono reduci da cinque vittorie consecutive con l’obiettivo di riprendersi il secondo posto, ad oggi occupato da Palestrina, distante solo due lunghezze.

La Virtus Arechi, allenata da coach Menduto,  ha inserito nel corso della stagione due pedine importanti ed abituate a disputare campionati di vertice come l’ex Palestrina e Lamezia Bruno Duranti e l’esperto Njegos Visnjic, prima all’HSC. I due innesti hanno permesso ai “blaugrana” di sopperire ad assenze importanti dovute agli infortuni di Leggio, Sanna ed ora Paci.

Il roster

Il playmaker sarà l’esperto Roberto Maggio, ex Napoli, canotta con cui ha vinto la B , sugli esterni la batteria di tiratori sarà composta da Diomede (15.1 punti di media), Duranti o Tortù (14.7pt) , quest’ultimo spesso utilizzato anche nel ruolo di “quattro tattico” oltre che dal rientrante Sanna, lo scorso anno a Bergamo in A2. Sotto canestro, privi ancora di Paci, i campani potranno contare sull’ormai recuperato Gianmarco Leggio ed il già citato Visnjic.  Dalla panchina le rotazioni saranno allungate da Antonaci, Czumbel e Villa, under ex Desio. All’andata Salerno espugnò il “PalaCalafiore” per  80-86.


#tuttialpalazzo