Focus avversario: Napoli

Trasferta pre-natalizia per la Viola Reggio Calabria. I neroarancio affronteranno al Palasport di Casalnuovo (data l’indisponibilità dello storico “PalaBarbuto”) la Ge.Vi. Napoli. Entrambe le squadre si ritrovano in Serie B dopo esser retrocesse dalla scorsa A2, seppur con storie totalmente diverse. Proprio Napoli in virtù della penalizzazione comminata alla Viola si ritrovò a disputare un’insperato play out “grazie” si fa per dire alla penalizzazione comminata alla Viola. La squadra di coach Lulli ha sin qui ottenuto cinque vittorie e sette sconfitte, un cammino altalenante che ha portato Napoli ad occupare la decima posizione in classifica.

Il roster 

Il roster azzurro è guidato dalla regia dell’espertissimo Guarino (12.5 punti di media e quasi il 50% al tiro), Erkmaa il suo cambio. Il reparto esterni è formato da Milani,Di Viccaro e dall’arrivo a campionato in corsa dell’ex Cento Adrian Cheria. Sotto canestro di saranno Nemanja Dincic (da ala-grande), lo scorso in A2 con Casalpusterlengo prima e Treviglio poi. Per il giovane serbo 12.8 punti e 8.3 rimbalzi a partita,ed i pivot Niccolò Gazineo, pivot di origini calabrese ex Legnano e Nicolò Malagoli. Nei giorni scorsi al roster di Lulli si è aggiunto anche l’esperto pivot Simone Bagnoli, il quale sarà però disponibile solo a Gennaio.

 

 



#tuttialpalazzo