Nel recupero della 22a giornata la Mood Project Reggio Calabria affronterà al “PalaCalafiore” la Iul Tiber Roma. I capitolini, decimi in classifica e forti del successo ottenuto nell’ultimo turno contro la Green Basket Palermo, hanno l’obiettivo di mettere in cassaforte il discorso salvezza. Dopo l’esonero di coach Tonolli la panchina romana è stata affidata all’ex Scauri Sabatino, il quale ha potuto contare anche sull’innesto dell’ex Eurobasket Giulion Casale.

L’esperienza è la caratteristica principale della Iul, Maresca (13.9) e Lestini (16.1)hanno scelto la Tiber dopo tantissime stagioni ai vertici del basket italiano, con loro ci saranno il calabrese Scuderi, ex Catanzaro e Luiss, ed il pivot Cecchetti (15.2) . Dalla panchina il classe ’81 Padovani avrà minuti importanti, così come il giovane Sperduto, Algeri ed i fratelli Galli.


#tuttialpalazzo