Focus Avversario: Battipaglia

Trasferta in Campania per la Viola Reggio Calabria che nella 3^ giornata della Old Wild West Serie B affronterà al “PalaZauli” la Treofan Battipaglia. Due sconfitte nelle prime due uscite per gli uomini allenati da coach Serrelli, superati prima dalla forte Palestrina e poi dalla Green Basket Palermo dopo un match però condotto per lunghi tratti dai campani.

Il roster

Il playmaker è l’ex Napoli Murolo visto anche in A2 con la canotta partenopea, in guardia ci sarà l’esperto Gambarota, giocatore che conosce benissimo la categoria e rappresenta il vero punto di rifermento dell’attacco battipagliese (15.2 pt di media nelle prime due gare). Il reparto esterni sarà completato dall’ex Ortona Martino. Sotto le plance ci saranno il siciliano Dispinzeri ed il pivot Locci, entrambi a Patti nella scorsa stagione. Assente nelle prime due gare, ma vicino al rientro, l’ex Cuore Basket Napoli Ronconi, che potrebbe essere il vero valore aggiunto per la squadra di Serrelli.

Il coach 

Dopo aver ricoperto il ruolo di assistant coach Daniele Serrelli quest’anno guiderà come capo allenatore la compagine di Battipaglia.

Così il coach alla vigilia del match: “Arriviamo a questo match dopo una buona partita contro Palermo persa nel finale solo per alcuni episodi, la classifica però dice zero punti. Sin dall’inizio ho inserito la Viola tra le favorite per una vittoria finale, ha un roster completo e di qualità con un ottimo coach. La nostra idea è chiaramente quella di invertire la rotta, noi già tra la gara contro Palestrina e quella con Palermo abbiamo espresso una pallacanestro migliore. E’ un percorso lungo avendo una squadra molto giovane, sono contento del lavoro che stanno facendo i ragazzi. Arriveremo a questa sfida con Ronconi ancora in fase di recupero, la squadra però ha affrontato bene la settimana di allenamento, hanno provato a dare un qualcosa in più”.
;



#tuttialpalazzo