Fallucca: “Quattro scontri diretti per il quinto posto”

Fallucca: “Quattro scontri diretti per il quinto posto”

Ospite di “Tutti i Figli di Campanaro” il capitano Matteo Fallucca ha analizzato nuovamente la sconfitta contro la Costa prima di dedicarsi al prossimo impegno della Mood Project Reggio Calabria, in trasferta contro la Virtus Salerno.

“Abbiamo arichiviato la sconfitta di Costa approfondendo in settimana le ragioni della sconfitta. A mio avviso abbiamo giocato anche meglio di loro per lunghi tratti del match ma la Costa, a cui faccio i complimenti,  è stata brava nei momenti decisivi realizzando dei canestri difficili ed importanti. Una volta raggiunta la doppia cifra di vantaggio avremmo dovuto chiudere prima la gara. Noi abbiamo sbagliato tanto soprattutto nell’ultimo quarto commettendo errori che, in casa, solitamente non commettiamo”.

Nella trasmissione in onda su Radio Touring 104 Fallucca ha poi presentato la sfida del “PalaSilvestri”.

“Salerno è in un buon momento di forma, ha un roster molto lungo con giocatori esperti per questo campionato. Loro puntano al secondo posto, noi siamo coscenti delle difficoltà che incontreremo. Servirà una prova importante dal punto di vista mentale, in partite come questa si possono subire dei parziali ma bisognerà continuare a rimanere concentrati e difendere. Andremo li per giocarcela come sempre”.

Quattro gare al termine della regular season, poi spazio ai playoff.

“Saranno quattro gare difficili contro avversari che , come noi, hanno l’obiettivo del quinto posto. Quattro scontri diretti che saranno dei “playoff anticipati”, sono queste le gare in cui diamo il meglio di noi. Pensare adesso all’avversario della post season è impossibile, nel Girone C, dietro San Severo, ci sono diverse formazioni che si equivalgono. Il nostro obiettivo sarà quello di superare il primo turno, poi si vedrà”.


#tuttialpalazzo