Alfa Catania – Mood Project Reggio Calabria

Trasferta siciliana per la Mood Project Reggio Calabria che al “PalaCatania” affronterà l’Alfa allenata da coach Guerra. Ecco le dichiarazioni rilasciate alla vigilia del match e le informazioni utili per seguire la gara.

Sabato 9 Febbraio – ore 18.30

Mecacci: “Affronteremo un avversario difficile, tutte le squadre lottano per qualcosa e sono alla caccia di punti importanti. Catania ha dato fastidio sia a Palermo che Matera, giocano un numero di possessi elevato, segnano tanto specialmente se messi in ritmo, primi per percentuali dall’arco e che può contare su giocatori di talento. Nomino Sirakov, Provenzani ma soprattutto Simone Gatti, assente nelle ultime gare ma che nello scorso anno ha disputato un gran campionato a Palestrina. Nonostante i sei punti in classifica possono metterci in difficoltà”.

Alessandri: “Anche Catania, come Pozzuoli e Palermo, è a caccia di punti e in casa vorrà fare bene. Noi dobbiamo fare la nostra solita partita, alzare l’intensità difensiva e limitare il loro attacco. Sicuramente non sarà  una gara facile, dovremo essere molto concentrati”.

Vitale: “Veniamo da tre vittorie consecutive, siamo stati bravi ad ottenere tre successi in una settimana caratterizzata da tanti problemi fisici. Non erano assolutamente scontati. Adesso siamo concentrati sulla gara di Catania, una squadra che ha bisogno di vincere per sperare nella salvezza, sarà una trasferta difficile dove servirà la massima concentrazione”.

Palasport: “PalaCatania”- Viale Indipendenza

Media:

  • Radiocronaca a cura di Radio Antenna Febea ( FM 100.3-100.6-107 o sul sito www.antennafebea.it)
  • Streaming in onda sulla pagina facebook di Reggioacanestro.com

 


#tuttialpalazzo